Applicazione

Campo d’impiego

Gli interruttori di sicurezza con azionatore separato sono adatti per dispositivi di sicurezza scorrevoli, girevoli e particolarmente per quelli rimovibili, che devono essere chiusi per garantire la necessaria sicurezza operativa. Essi sono adatti anche per profili in alluminio e per un montaggio a posteriori.

Utilizzati insieme ad un modulo relè di sicurezza della serie SRM, tutti gli interruttori di sicurezza riportati in questo capitolo con gli appropriati cablaggi raggiungono SIL 3 secondo EN 62061 e PL "e" secondo EN ISO 13849-1.

Struttura e funzionamento

Negli interruttori di sicurezza con azionatore separato l’elemento di commutazione e l’azionatore non sono uniti in modo costruttivo, tuttavia per la commutazione vengono uniti o separati in modo funzionale. Con l’apertura del dispositivo di protezione, l’azionatore viene separato dal corpo dell’apparecchio. Contemporaneamente, nell’interruttore di sicurezza si aprono i contatti NC in modo obbligato e si chiudono i contatti NA.

Tutti gli interruttori di sicurezza soddisfano il grado di protezione IP 66. Gli interruttori di sicurezza possono essere montati in qualsiasi posizione.

Tutti gli interruttori di sicurezza riportati in questo capitolo recano il marchio CE secondo la Direttiva Macchine 2006/42/CE.

Prodotti »

su porte scorrevoli
su porte girevoli
su porte rimovibili