Sicurezza porte (Energia)

La gamma di interruttori steute per la "sicurezza wireless" rende semplice il monitoraggio di oggetti industriali nel settore energetico ed altri. Contatti per diverse porte possono essere monitorati da un'unica sala di controllo.

Sicurezza porte

Specifiche

Gli interruttori scelti in questo caso devono essere adatti all'uso in esterno, senza alcuna limitazione. In molti stabilimenti di gestione energetica - o almeno in alcune zone - è anche necessario che siano rispettate le normative della protezione antideflagrante.

Realizzazione

La posizione della porta viene monitorata utilizzando un interruttore di posizione wireless tanto compatto quanto robusto, senza bisogno di alcun cavo. Poiché l'interruttore funziona secondo il proncipio di "energy harvesting", non necessita nemmeno di una batteria. L'interruttore trasmette i propri segnali radio ad un ricevitore, che - a seconda dell'antenna scelta - può raggiungere i 700 m di distanza (in esterno). Se vengono utilizzati ricevitori a più canali, diversi interruttori wireless possono comunicare con un'unità di ricezione e di valutazione. 

Vantaggi per il cliente

Specialmente negli impianti più grandi, è possibile ridurre notevolmente le difficoltà di installazione utilizzando interruttori wireless, poiché non devono essere posati cavi. Questo è vero anche e particolarmente per gli impianti energetici, che sono soggetti alle normative della protezione antideflagrante.

Sicurezza porte