Guida dei bracci di carico

Le navi che trasportano materiali grezzi e merci sfuse (granaglie, materiali da costruzione) o liquidi, solitamente vengono caricate e scaricate utilizzando un braccio di carico, che sposta i materiali in modo pneumatico, oppure - in caso di liquidi - con delle pompe. Durante il carico e Io scarico, i bracci di carico di questi sistemi devono essere posizionati in modo da garantire il trasporto continuo del materiale. Azionare e guidare i bracci di carico implica anche monitorarne la posizione.

Guida dei bracci di carico

Specifiche

I singoli perni dei bracci di carico devono essere monitorati da interruttori o sensori che possano sopportare condizioni aspre e che siano, ad esempio, resistenti all'acqua marina e meccanicamente robusti. Dal momento che gli interruttori spesso vengono montati in luoghi esposti, l'utilizzo di interruttori wireless può notevolmente semplificarne l'installazione, escludendo il rischio di un danneggiamento dei cavi. Quando i materiali o i liquidi sono esplosivi, vengono applicate anche le normative della protezione antideflagrante.

Realizzazione

Per monitorare la posizione di tali bracci di carico, spesso i produttori di sistemi optano per l'utilizzo di due interruttori di posizione, ognuno che controlli la posizione finale di un movimento rotatorio o lineare. A questo scopo sono disponibili diversi prodotti della gamma "Extreme" - a scelta nella versione con cavo oppure wireless, ma entrambe progettate anche per le aree a rischio di esplosione.

Vantaggi per il cliente

Ancora una volta, il punto chiave di questa applicazione è il monitoraggio affidabile di posizione in condizioni difficili (acqua salata, polvere e sporcizia, componenti di sistema di difficile accesso). Inoltre, l'utilizzo di interruttori di posizione wireless elimina la necessità di anelli collettori per la trasmissione dell'energia e del segnale.

Guida dei bracci di carico