Applicazione

Campo d’impiego

Gli interruttori di posizione Ex sono utilizzati dove sia necessario posizionare, controllare e monitorare parti mobili di macchine ed impianti industriali.

Gli interruttori di posizione Ex sono adatti per dispositivi di protezione scorrevoli e girevoli, che devono essere chiusi per garantire la necessaria sicurezza operativa. In combinazione con un modulo di sicurezza, tutti gli interruttori Ex riportati in questa sezione, con gli appropriati cablaggi, raggiungono SIL 3 secondo EN 62061 e PL "e" secondo EN ISO 13849-1.

Progettazione e funzionamento

Molti interruttori di posizione Ex soddisfano i requisiti sec. IEC 60947-5-1 e possono pertanto essere utilizzati come interruttori di posizione Ex con funzione di sicurezza. Negli interruttori di posizione Ex, il dispositivo di protezione e il contatto NC ad apertura forzata sono accoppiati geometricamente. Quando il dispositivo di protezione è chiuso, l'interruttore di posizione non è azionato. Su porte scorrevoli, un interruttore è azionato ed uno non è azionato, in modo che vi sia uno scambio ad ogni apertura e chiusura della porta. Questi prodotti sono identificati dal simbolo per l'apertura forzata. Alcuni interruttori di posizione Ex soddisfano i requisiti sec. DIN EN 50 047 oppure DIN EN 50 041.

Gli interruttori di posizione sono disponibili con commutazione veloce e lenta, con diverse configurazioni di contatti. Molteplici azionatori differenti completano la gamma. Su richiesta, la maggior parte degli interruttori può essere fornita con rotella metallica.

Gli interruttori di posizione Ex riportati in questa sezione recano il marchio CE secondo la Direttiva Bassa Tensione 2014/35/UE e secondo la Direttiva ATEX 2014/34/UE. Gli interruttori di posizione Ex per la categoria di apparecchi 3D recano il marchio CE senza il numero dell'ente notificato e dispongono di dichiarazione di conformità CE rilasciata dal costruttore.

Tutti gli interruttori di posizione Ex con funzione di sicurezza recano il marchio CE secondo la Direttiva Macchine 2006/42/CE e secondo la Direttiva ATEX 2014/34/UE. Gli interruttori di posizione Ex con funzione di sicurezza per la categoria di apparecchi 3D recano il marchio CE senza il numero dell'ente notificato e dispongono di dichiarazione di conformità CE rilasciata dal costruttore.

Prodotti »

Leggenda

α: Angolo di avvicinamento dalla parte inferiore dell'asse dell'interruttore, come mostrato in figura

α: Angolo di avvicinamento dalla parte destra dell'asse dell'interruttore

β: Angolo di avvicinamento dalla parte sinistra dell'asse dell'interruttore, come mostrato in figura

Contatti sec. IEC 60617 Tipo C

Contatto in scambio con interruzione semplice con 3 innesti

Tipo Za

Contatto in scambio con doppia interruzione con 4 innesti. I contatti hanno la stessa polarità.

Tipo Zb

Contatto in scambio con doppia interruzione con 4 innesti. I due contatti mobili sono elettricamente isolati l'uno dall'altro.