Interruttori e sensori Ex per -40 °C / -60 °C

Lunga durata in condizioni avverse

Rischio di esplosione, temperature estreme e influenze climatiche: quando si tratta di monitoraggio della posizione e di sicurezza, steute offre una gamma versatile di prodotti sviluppati appositamente per soddisfare le esigenze dell'industria chimica e di processo. Per applicazioni in esterni, condizioni ambientali corrosive o applicazioni "stand-alone" senza alimentazione, offriamo dispositivi di commutazione che lavorano con la massima affidabilità.

Protezione antideflagrante

Per impianti installati in aree pericolose, forniamo diversi dispositivi per il monitoraggio della posizione conformi ad ATEX/IECEx ed altre certificazioni nazionali per la protezione antideflagrante (Russia, Brasile, Nordamerica).

Ideali per applicazioni estreme

Alte o basse temperature, umidità, vibrazioni, gas corrosivi: dove altri dispositivi di commutazione si arrendono, arrivano gli interruttori della nostra divisione »Extreme«. Questo perché sono stati progettati appositamente per tali applicazioni estreme. Possono essere applicati universalmente, ad esempio nell'industria oil&gas, nel settore navale, oppure anche nell'industria chimica e di trattamento delle acque.

Elettromeccanici o senza contatto

Oltre al monitoraggio della posizione con interruttori di posizione elettromeccanici, la nostra gamma di prodotti »Extreme« include una varietà di diversi sensori. I dispositivi di commutazione induttivi e i sensori magnetici sono caratterizzati da una lunga durata in condizioni ambientali estremamente avverse.

Innovazione: monitoraggio della posizione wireless

La nostra gamma di prodotti »Wireless« offre una variante particolarmente elegante di monitoraggio della posizione. Gli interruttori di posizione wirelss sono tutti autosufficienti. In alternativa, sono disponibili sensori wireless con batterie a lunga durata.

 

Per temperature fino a -60 °C: antideflagranti, robusti e risistenti al freddo

L'utilizzo a basse temperature richiede particolari caratteristiche costruttive. I nostri interruttori di posizione Ex e i sensori magnetici Ex sono stati progettati appositamente per rispondere a questi requisiti. Queste serie sono utilizzate, ad esempio, nella tecnologia offshore o per il monitoraggio di valvole nelle reti di distribuzione del gas.

Progettati appositamente per temperature estreme fino a -40 °C

In molte zone climatiche, applicazioni all'aperto possono essere soggette a temperature fino a -40 °C. Proprio per queste situazioni sono disponibili interruttori Ex, sensori Ex e dispositivi di comando Ex. La gamma comprende dispositivi di commutazione speciali, quali interruttori di finecorsa per gru.