INTERRUTTORI E SENSORI PER L'INDUSTRIA ALIMENTARE

Interruttori e sensori per l'industria alimentare

Test di protezione dalla polvere IP 6X

Ideale per le condizioni estreme

Temperature alte o basse, umidità, vibrazioni, polvere, rischio di esplosione: laddove altri dispositivi di commutazione non riescono più a tenere il passo, gli interruttori della nostra divisione "Extreme" si sono appena sviluppati. Sono stati progettati fin dall'origine, infatti, per campi di applicazione estremi come:

  • zone pericolose (polveri) -esplosive (lavorazione e trasporto di materiali in polvere)
  • stoccaggio a bassa temperatura
  • processi di produzione a temperatura controllata
  • processi di produzione e confezionamento in ambienti correttamente igienizzati
  • zone umide, ad es. imbottigliamento e riempimento

Test in condizioni estreme

I nostri dispositivi di commutazione sono ampiamente testati, durante il processo di progettazione per l'ottimizzazione continua, ma anche durante la produzione in serie al fine di soddisfare in ogni momento i più elevati standard di qualità. Qui forniamo una piccola panoramica dei nostri laboratori e parametri di test.

Stabilità della temperatura

Che si tratti di liofilizzazione, cottura, pastorizzazione o omogeneizzazione: molti processi di produzione alimentare devono essere a temperatura controllata. Garantiamo che i nostri dispositivi di commutazione siano sempre adatti ai requisiti di temperatura, includendo nella nostra gamma di prodotti, ad esempio, dispositivi per temperature sia molto alte che molto basse.

Test di resistenza al getto d'acqua IP X6

Impermeabilità alla polvere fino a IP 6x

L'idoneità all'uso in ambienti polverosi è un requisito importante, non da ultimo in combinazione con la protezione contro le esplosioni di polvere. I nostri dispositivi vengono sottoposti a test di resistenza standardizzati con speciali polveri di prova.

Test IP x6 e x9 per getti d'acqua e idropulitrici

Quando i dispositivi di commutazione vengono utilizzati in aree sensibili all'igiene o nel processo di imbottigliamento, devono soddisfare requisiti elevati in materia di impermeabilità. I nostri prodotti Extreme sono testati con potenti getti d'acqua e idropulitrici che utilizzano acqua riscaldata a +80°C.

 

La resistenza alla corrosione dei dispositivi
di commutazione viene testata nella
camera a nebbia salina.

Resistenza alla corrosione

Nelle zone sensibili all'igiene, a causa della pulizia intensiva necessaria, anche la resistenza alla corrosione dei dispositivi di commutazione è fondamentale. Anche in questo caso i nostri prodotti vengono sottoposti a test approfonditi, basati sull'esperienza acquisita in settori quali la costruzione navale e la tecnologia offshore.

 

Prodotti per l'industria alimentare