Reti di sensori wireless intelligenti per la logistica e l'industria

Il futuro è in rete

Con sWave.NET®, steute presenta lo step successivo nell'integrazione dei dispositivi di commutazione nel panorama dei dati industriali. Soluzioni di rete personalizzate, con propri server applicativi e interfacce proprietarie per le strutture IT aziendali offrono nuove possibilità nello scambio di informazioni e dati, che va oltre i singoli livelli - in molti e diversi settori ed applicazioni.

Pronti per l'Industria 4.0

Anche e soprattutto nelle aree produttive progettate secondo i principi dell'Industria 4.0, sWave.NET® offre nuove possibilità. Il flusso continuo di informazioni è il prerequisito fondamentale per la produzione redditizia, (parzialmente) automatizzata, di prodotti complessi in piccole quantità.

Dal sensore alla rete

sWave.NET® è la nuova soluzione wireless per sistemi e reti complessi. Questo standard wireless è limitato alla trasmissione non regolare di piccoli pacchetti di dati con bassissimo consumo energetico. La distanza di rilevamento in campo aperto del sistema di interruttori-sensori arriva fino a 700 m. Nell'utilizzo di macchine mobili, la massima distanza affidabile è di circa 50 m, considerando potenziali riflessi di parti metalliche, o interferenze di altri sistemi.

Il driver software di sWave.NET® rappresenta l'interfaccia tra l'applicazione customizzata e l'hardware di sWave.NET®. In questo livello viene amministrato l'intero sistema wireless. Gli access point possono essere configurati dall'interfaccia utente (Web-UI). Pertanto il software utente non deve svolgere alcuna attività di amministrazione nel sistema sWave.NET®. Il suo unico compito è quello di assegnare i comandi di commutazione ad un ID e quindi trasmetterli al driver software, e di analizzare le sequenze di battute, quando queste occorrono.

5 passi verso la rete

  1. Vasta gamma di interruttori
    Oltre ai dispositivi di commutazione wireless elettromeccanici (interruttori di posizione, interruttori a pedale, interruttori a fune…), possono essere integrati nelle reti sWave.NET® anche i sensori wireless (ad es. i sensori magnetici) e i sistemi di comando wireless.
  2. Uno standard wireless comprovato
    sWave.NET® utilizza un protocollo wireless eccezionalmente stabile e ciò nondimeno a basso consumo energetico, all'interno della banda universalmente disponibile 868/915/922 MHz, che trasmette a ciascuna unità ricevente con elevata affidabilità e qualità.
  3. L' »ossatura« della rete: gli access point
    Gli access point vengono installati lungo tutta l'area di trasmissione e comunicano con gli interruttori wireless. Ciascun access point può ricevere segnali provenienti da fino a 100 interruttori wireless. Quando un dispositivo di commutazione invia un segnale, l'ordine degli access point che raggiunge è fisso. Se la trasmissione al primo access point fallisce, viene indirizzata al secondo, e così via. In questo modo è garantita un'affidabilità di trasmissione molto elevata.
  4. Comunicazione integrata fino al livello più alto
    L'application server contiene un database, fornito da steute, che raccoglie tutte le informazioni a livello di campo, prima di trasferirle - direttamente o tramite middleware - alla piattaforma IT del cliente (Enterprise Resource Planning/ERP, production data acquisition/PDA, Condition Monitoring System/CMS, Inventory Management System/IMS....), se necessario anche tramite web service a sistemi IT multisito. In questo modo è garantita la comunicazione continua dal singolo dispositivo di commutazione fino al vertice dell' IT aziendale.
  5. Configurazione semplice
    La rete sWave.NET® può essere facilmente configurata tramite web server, in modo da soddisfare le diverse esigenze. Nella stessa maniera si possono effettuare delle modifiche alla rete. Inoltre, il database può essere adattato per rispondere alle esigenze e ai desideri dei singoli clienti.

Prodotti